Cacatua.info

Benvenuto su Cacatua.info, il sito italiano di riferimento dedicato agli uccelli cacatuidi.

L'alimentazione del cacatua

Offrire il cibo giusto è molto importante per mantenere felice e in salute un cacatua. Quando non gli date del cibo nutrizionalmente bilanciato, il cacatua può sviluppare delle malattie serie nel corso delle settimane o addirittura in anni.

Dieta principale-secca

La dieta principale per i cacatua è il cibo di cui hanno bisogno per avere una vita salutare, tutto il resto è extra. Si divide in due categorie: cibi secchi e cibi freschi, si completano a vicenda, poiché non si possono dare solo cibi secchi o freschi al cacatua, idealmente dovrebbe mangiare il 60% di cibi secchi e il 40% di cibi freschi e ricevere qualche extra ogni tanto.

Semi o pellet

Come piatto principale potete offrire al vostro cacatua semi o pellet, non si raccomandano mix perché così il cacatua sceglierà cosa mangiare.

Pellet come cibo

I pellet sono granuli uniformi di semi tritati, noci e proteine con aggiunta di vitamine e minerali, sono fatti appositamente per nutrire pappagalli o cacatua. I pellet sono tutti uguali, quindi il vostro cacatua mangia tutti gli ingredienti nelle determinate percentuali, senza scegliere solo quelle gustose, ottenendo un pasto bilanciato. L'unico problema è che se il produttore non sceglie bene gli ingredienti, il vostro animale non ha alternative. Si può anche dire che mangiare lo stesso cibo tutti i giorni può diventare noioso, anche se integrate cibi freschi.

Mix di semi come cibo

Invece dei pellet potete offrire un mix di semi al vostro cacatua. Molti produttori hanno mix di semi per cacatua che si possono acquistare nei negozi per animali. Idealmente il mix di semi è selezionato scientificamente per dare al vostro cacatua tutto ciò di cui a bisogno, a parte la frutta. Tuttavia, ci sono molti mix di semi che sono composti male e contengono solo semi economici per i produttori e poveri a livello nutrizionale. Non comprate mix con semi grassi (arachidi, semi di girasole o noci) o non commestibili (mais crudo o cereali crudi che sono immangiabili per i cacatua).

Se date troppo mix al cacatua, non importa quali semi ci sono o quanto siano variegati, il vostro cacatua mangerà solo i semi che gli piacciono e lascerà il resto. Questo rende la dieta molto limitata e può portare a deficit nutrizionali.

Che siano pellet o mix di semi, questo è il cibo più importante per i cacatua ma non può essere il solo, deve essere sempre accompagnato da frutta fresca, come frutta, verdura, ecc.

Dieta principale-fresca

Cacatua bianco

Frutta e verdure

La frutta può essere offerta cruda o in altri modi, le verdure generalmente devono essere cotte, entrambe daranno al vostro cacatua le vitamine e le fibre necessarie.

Frutta per i cacatua

Dare frutta e verdura al vostro cacatua è cruciale per la sua salute, offritegli almeno un pezzo di frutta al giorno, adatto alla sua grandezza. Potete scegliere tra: mela, banana, pera, uva, mandarino, arancia, mango, fragola, mirtillo, melone o ananas. Ogni cacatua ha le sue preferenze, quindi cercate di scoprire i gusti del vostro. L'unica eccezione è l'avocado, è tossico per pappagalli e cacatua!

Potete offrite il cibo in diversi modi: tagliato a pezzi e messo nella ciotola (separata dal cibo secco), darne un pezzo direttamente al cacatua, mettere la frutta su un bastoncino così può gustarsi uno 'spiedino di frutta'. Non c'è bisogno che sbucciate la frutta, neanche arance e mandarini, perché il vostro cacatua si divertirà a farlo da solo. Non siate sorpresi o delusi quando il cacatua butterà la frutta per terra o mangerà la metà di un frutto. I cacatua sono mangiatori disordinati, a volte non gli va di mangiare un frutto in particolare. Se butta il cibo quando ci siete voi, probabilmente gliene state dando troppo.

Verdure e legumi

È importante offrire anche dei legumi e delle verdure come broccoli, cavolfiore, fagioli, patate, piselli, carote o mais. Tutti questi cibi devono essere cotti, non si possono mangiare crudi. Potete dare carote, cetrioli o lattuga cruda, ma generalmente ai cacatua non piacerà mangiarle.

Potete dare al cacatua un mix di verdure e legumi ogni 2/3 giorni, non aggiungete sale, zucchero o altre cose alle verdure. Le verdure in scatola non vanno bene perché a volte sono preparate con sale o zucchero.

Insegnare al cacatua a mangiare cose nuove

Un giovane cacatua dovrebbe conoscere quanti più cibi salutari possibili. Come per gli umani, i giovani tendono a voler provare nuove cose, mentre gli adulti sono meno flessibili in quell'aspetto. Se avete un volatile anziano e volete fargli assaggiare cibi nuovi, dovrete essere pazienti e continuare a offrire i cibi che volete fargli assaggiare. Potete rimuovere tutti gli altri cibi per un giorno per motivarlo, ma non fate così per più di un giorno.

A volte vedere un membro della famiglia o un altro cacatua/pappagallo mangiare un certo cibo è abbastanza per far venire voglia di provare al vostro cacatua.

Cibi aggiuntivi

Cacatua bianco

Accanto alla dieta principale secca e fresca, il vostro cacatua ha bisogno di altre cose, principalmente proteine animali, solo ogni tanto e in piccole quantità. In questa categoria sono incluse foglie corteccia e i gastroliti, anche se potrebbero non essere considerati cibi.

Proteine animali

Un cacatua ha bisogno di piccole quantità di proteine animali. In natura si ottengono mangiando insetti e a volte uova di altri uccelli. Potete offrire con mezzo uovo bollito ogni settimana, lasciargli mangiare l'ultimo pezzo di carne rimasta vicino a un osso di maiale o dandogli del cibo per uccelli fatto di uova. Potete anche considerare di dare al cacatua dei vermi vivi, bruchi innocui o locuste.

Latte, formaggio e yogurt

Formaggio, yogurt e latte non sono cibi naturali per un cacatua, non li mangerebbe mai in natura. I cacatua sono anche incapaci di digerire il lattosio (sono intolleranti per natura). Alcune persone danno piccoli pezzi di formaggio o un po' di yogurt, poiché contengono calcio e vitamina D3 e ai cacatua piacciono. Dare al cacatua un cucchiaino di latte o yogurt una volta alla settimana gli farà bene.

Foglie verdi e corteccia d'albero fresca

Se date al vostro volatile rami freschi, per esempio di salice, tirerà via tutte le foglie e a volte anche la corteccia. Quando tira le foglie, potreste notare che mangia un po' della base, questa contiene delle vitamine, ma il valore nutrizionale è molto basso. Il vantaggio di questi rami è che il vostro cacatua si divertirà a lungo, in natura passano molto tempo mangiando in questo modo o alla ricerca di cibo. I rami con foglie adatte sono di salice, faggio e alberi da frutto come melo, pero e mandarino.

Gastroliti

Non sono cibo, ma i gastroliti si usano durante la digestione. Sono delle piccole pietre con i bordi appuntiti usati per macinare il cibo nello stomaco. Il volatile mangerà le pietre e le terrà nel ventriglio, dove tritureranno il cibo prima che passi nel resto del sistema digestivo. Il cacatua mangerà queste pietre quando vorrà, non potrete dargliene molte; si possono acquistare delle gastroliti speciali nei negozi per animali.

Calcio

Potete dare al vostro cacatua del calcio in più per assicurarvi che non abbia una carenza. I cibi che possono prevenirla sono broccoli, spinaci e altre verdure verdi, ma forse dovrete somministrarne ancora un po'. Il modo migliore per dare del calcio extra al vostro volatile è fornirgli un blocco di gusci di ostriche tritate, si può attaccare alle sbarre della gabbia. Potete anche acquistare posatoi fatti dello stesso materiale o dargli degli ossi di seppia. Il vostro cacatua mangerà il calcio quando vorrà, siate pronti a vederne sprecato più del 98%, meglio sprecare un po' di calcio che far sviluppare una carenza nel vostro cacatua ( gli ossi di seppia sono comunque molto economici). Non costringete il vostro cacatua a mangiare calcio, ad esempio mischiandolo con altri cibi, troppo calcio porterà comunque a una malattia.

Premi per un cacatua

Cacatua bianco in volo

I cibi principali, secchi e freschi, e quelli aggiuntivi (come le proteine animali) sono essenziali per la salute del cacatua. I premi sono cibi gustosi che potrebbero contenere dei nutrienti salutari, ma non sono essenziali.

Noci

Le noci sono molto salutari per i cacatua, ma contengono molto grasso, si raccomanda di non esagerare. Sono ottime come premio per aver eseguito un trucchetto. Potete scegliere quasi qualunque tipo di noci, basta che non siano salate o tostate, come noccioline, arachidi, mandorle e noci pecan. Non c'è bisogno che rompiate il guscio prima di offrirlo al cacatua, il suo becco è fatto per questo!

Frutta secca

La frutta secca è un altro cibo preferito dei cacatua, fette essiccate di banana o mela e uvetta. La frutta secca non contiene le vitamine salutari che ha da fresca, ma contiene fibre e si può offrire come merenda gustosa o come premio. Controllate che non ci sia aggiunta di sale o zucchero, è meglio evitare questo tipo di frutta secca e scegliere quella più naturale, va bene anche la frutta secca per umani.

Premi non salutari per il cacatua

Non date al vostro cacatua patatine fritte, biscotti, caramelle, cioccolata, gelatina, bevande gassate, caffè, zucchero puro, sciroppo di glucosio o cibo salato, gli fanno male. Un cacatua non è un essere umano e non dovrebbe essere nutrito come tale. Una delle differenze principali tra i sistemi digerenti delle due specie è che i reni dei cacatua, a differenza di quelli degli umani, sono incapaci di espellere sali concentrati. Poiché un cacatua è anche molto più piccolo, le persone sottovalutano la quantità di cibo non salutare che offrono ai loro cacatua.